• Andrea Pagani

Il Times intervista l'epidemiologo di stato svedese: 'siete cocciuti o anomali?' La risposta[video]

Aggiornato il: 2 nov 2020

Per quale motivo in Svezia non c'è mai stato l'obbligo di indossare le mascherine?

Alla conferenza coi giornalisti in Svezia interviene l'epidemiologo di stato svedese Anders Tegnell, in risposta a Richard Milne del Financial Times.












Video del botta e risposta tra Minle e Anders Tegnell con sottotitoli in italiano.


“sappiamo che i paesi che stanno avendo il maggior numero di nuovi casi hanno l'obbligo delle mascherine”.

Replica così A.Tegnell ,il quale non vede una necessita di obbligare le persone ad indossare le mascherine: ''sappiamo che i paesi che stanno avendo il maggior numero di nuovi casi come Spagna , Belgio e altri, hanno l'obbligo delle mascherine ,ma hanno comunque aumenti di casi, quindi penso che è veramente pericoloso credere che le mascherine siano in grado di -cambiare il gioco-''.











Chi è Ander Tgnell


Tegnell consegue il dottorato in medicina all'Università di Linköping nel 2003, con una tesi riguardante i rischi di infezione in cardiochirurgia.

L'anno successivo ottiene anche il Master of Science in epidemiologia presso la London School of Hygiene & Tropical Medicine.

Dal 2004 al 2005 lavora presso l'Istituto per le malattie infettive, e dal 2005 presso il Consiglio nazionale per la salute e il benessere. Lo stesso anno viene nominato membro dell'Accademia reale svedese di scienze belliche.


Dal 2010 al 2012 è a capo del dipartimento di Gestione della conoscenza per l'assistenza sanitaria della stessa agenzia, e in seguito viene nominato capo dipartimento all'Istituto per le malattie infettive.

Il 1º marzo 2013 assume l'incarico di epidemiologo di Stato presso l'Istituto per le malattie infettive, diventato nel 2014 parte della neonata Agenzia di sanità pubblica.



News Italia 24 non è una testata giornalistica, non può essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge 62/2001. Viene considerato un aggregatore di lanci brevi di “notizie”, piccoli frammenti, aggiornati senza periodicità. Alcuni testi citati o immagini inserite sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore vogliate comunicarlo via e-mail per provvedere alla conseguente rimozione o modificazione.

43 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti